lunedì 18 luglio 2016

BELLINI VIRTUS GORLE: ARRIVA MARCO LOCATELLI!

Nuovi arrivi in casa Bellini Virtus Gorle a rafforzare ulteriormente la nostra prima squadra.

Dopo l'annuncio di Davide  Motta da Agrate, è stato definito l'arrivo di Marco Locatelli.

Ala-pivot classe 1985 ,cresciuto cestisticamente nell'Excelsior, ha poi militato in tante formazioni di categoria, tra cui Desenzano, Coccaglio,Trescore , XXL, senza dimenticare l'esperienza di tre anni fa proprio a Gorle.L'ultima stagione l'ha visto protagonista a  Bottanuco, dove  ha raggiunto i play-off risultando anche il settimo miglior marcatore del campionato.

Ottimo 1 c 1, buon tiro dalla media-lunga distanza e tanta energia a rimbalzo, "Loca" ha sempre lasciato dove ha giocato un ottimo ricordo anche fuori dal campo  grazie al suo carattere  estroso.

A tal proposito pare che la dirigenza del Gorle abbia trovato l'accordo con il suo procuratore  grazie ad un altro giocatore  ex-Virtus, Liki, che nella notte ha chiamato il dirigente Andre Calvo, consigliandogli di prenderlo, perchè solo con lui "questa è la c2"!

A parte le battute, sicuramente un arrivo importante e davvero gradito in casa bianco-verde.
Ecco le sue parole a caldo : " Sono contento di tornare a Gorle, e di trovare un ambiente positivo come staff e dirigenza.
 In squadra ci sono tanti giovani, ma hanno già dimostrato di avere qualità e di poter dire la loro in questa categoria
Pur conoscendoci da anni, è la prima volta che sarò allenato da Albe Galli , sono curioso ma soprattutto  motivato!"

In bocca al lupo a Marco, la Bellini Virtus Gorle ti dà il benvenuto!







venerdì 15 luglio 2016

BELLINI VIRTUS GORLE: ALLO STAFF TECNICO SI AGGIUNGE MICHELE ZANETTI !


Non solo movimenti di giocatori in casa Bellini Virtus Gorle.

Confermatissimi nello staff della nostra prima squadra coach Alberto Galli e il vice Simone Lorenzi, che hanno quindi accettato con entusiasmo di continuare a sedere sulla panchina bianco verde.

A loro si aggiungerà ad ampliare ulteriormente lo staff tecnico Michele Zanetti, classe 1992, giovane e promettente allenatore della nostra provincia.

Ecco le prime parole di Michele "Zanna", che racconta anche il suo percorso da allenatore,:

"La mia prima esperienza da allenatore l'ho avuta al Basket Almè, grazie a Stefano Bissola che mi ha dato fiducia e mi ha spinto ad iniziare ad allenare (anche per togliermi dal campo da gioco!) . Così ho iniziato tutte le trafile dei corsi allenatori nel 2012, dove, durante il corso allievo allenatore, ho avuto la fortuna di avere due mostri sacri del panorama cestistico bergamasco come insegnanti, Silvio Devicenzi e Albero Galli.
L'anno prossimo sarò ancora all'Azzanese Basket Stezzano con due gruppi in mano e avrò l'opportunità di affiancare Alberto Galli e Simo Lorenzi con la prima squadra di Gorle.
Ho già presenziato ad un paio di allenamenti e devo dire che l'ambiente mi ha colpito molto per la serietà e la molta voglia di fare e ho già imparato molto soltanto guardando all'opera lo staff tecnico e i giocatori.
Spero possa essere un annata ricca di soddisfazioni per tutti, non vedo l'ora di cominciare! "


Benvenuto Michele!



martedì 12 luglio 2016

C SILVER: PRETTATO SALUTA LA BELLINI VIRTUS GORLE!



L'ala, classe 1982, Cristian Prettato ha comunicato alla società la volontà di diminuire il suo impegno con il basket, anche per l'arrivo della seconda figlia.

Il “Prett” , giocatore cresciuto cestisticamente in Friuli, e trasferitosi anni fa nella nostra provincia, ha lasciato sicuramente un segno importante in queste stagioni  nella nostra prima squadra:  Cristian ha dato in questi anni sempre un contributo fondamentale, regalando spesso prestazioni balistiche importanti, accompagnate da rimbalzi,
tanta solidità difensiva e conoscenza del gioco, tanto da divenire un collante fondamentale per la nostra prima squadra.

Esempio di abnegazione assoluta ed etica d'allenamento encomiabile, Cristian, sempre con poche (ma mai banali) parole e tanti fatti, c'ha messo poco anche quest'anno a farsi apprezzare da Alberto Galli e dai tanti giovani compagni  : nonostante qualche acciacco importante  , che non lo ha comunque tenuto lontano dalla palestra, ha dato un apporto decisivo  anche nei momenti importanti della stagione, a cominciare proprio dall'emozionante  gara 2 di play-out con Bollate.

La società Virtus Bellini Gorle saluta quindi con affetto e stima Cristian Prettato e lo ringrazia per quanto fatto in questi anni , augurandoli ancora tante soddisfazioni dentro e fuori dal campo!

giovedì 7 luglio 2016

IL CAPITANO ALBERTO LOCATELLI LASCIA IL BASKET GIOCATO!

Dopo tantissimi anni in maglia bianco-verde chiude la carriera il nostro storico capitano della prima squadra, Alberto Locatelli.

Albertino, classe 1983, è stato in questi anni la bandiera per eccellenza della Bellini Virtus Gorle , dimostrando sempre, con pochissime parole e tanta generosità, un attaccamento alla maglia indiscutibile.

Esempio per tutti in allenamento, e autentico trascinatore in partita, Locatelli è stato protagonista anche quest'anno, dando un contributo fondamentale durante la settimana in palestra e in partita.

Play “vecchia scuola”, ottimo difensore (uno dei migliori nel suo ruolo in questa categoria) e altruista come pochi in campo: le sue statistiche non hanno mai reso realmente l'idea dell'apporto dato dal nostro capitano, 

Non si allontanerà comunque da Gorle, perchè Albertino avrà un ruolo dirigenziale, fortemente voluto dalla società e dallo staff tecnico, e seguirà la nostra prima squadra, sicuri che le qualità dimostrate in tutti questi anni dentro al campo, i suoi alti valori morali e  la sua esperienza, saranno un valore aggiunto fondamentale nella formazione e nella crescita della nuova Virtus Gorle che andrà a formarsi.

Semplicemente “grazie” Alberto....la Bellini Virtus Gorle è orgogliosa di avere avuto un capitano come te!


PRIMO ARRIVO IN CASA BELLINI VIRTUS GORLE PER LA STAGIONE 2016/2017

La Bellini Virtus Gorle annuncia di aver trovato l'accordo con il giovane ("95) ma già esperto play Davide Motta.
Davide è cresciuto nelle giovanili di Bernareggio dove è rimasto fino alla stagione 2013/2014.

Fino al 2011/2012 nelle giovanili, poi dal 2012/2013 sia giovanili che prima squadra essendo stato aggregato alla C1; l'anno successivo doppio tesseramento, ancora C1 con Bernareggio e serie D a Robbiate. Le ultime due stagioni invece ad Agrate in C Silver.
Un grosso in bocca al lupo a Davide da tutta la Bellini Virtus Gorle per la nuova avventura in bianco/verde!!!

                                Nella foto capitan Albertino con il neo arrivato Davide.

venerdì 27 maggio 2016

LA C SILVER BATTE BOLLATE IN GARA 2.....E' SALVEZZA!!!!


Ancora qualche ora per  "smaltire" la gioia della vittoria e pubblicheremo l'articolo completo sull'ultima, bellissima ed emozionante partita della nostra prima squadra, vincitrice in un PalaGorle ancora una volta gremito  con i milanesi del Bollate.

Una vittoria che sancisce la salvezza e la permanenza meritata in questa categoria, al termine di una stagione sì difficile, ma terminata con gioia e forti emozioni....


Bravissimi!!!!!

lunedì 23 maggio 2016

LA C SILVER SBANCA BOLLATE IN GARA 1: MERCOLEDI TUTTI AL PALAGORLE!!!


CAMPIONATO C SILVER

GARA 1 , TURNO FINALE PLAY-OUT


ARDOR BOLLATE-VIRTUS BELLINI GORLE   72 - 78   

20-32, 16-14,  15-20,  21-12

ARDOR BOLLATE:  Veronelli , Villa , Lazzati , Romei A. , Danesi , Mitrano L. , Zucchetti, Passerini ne, Mitrano R. , Calloni , Piotto , Zucchetti S. . All. Carozza

VIRTUS BELLINI GORLE: Padova , Santinelli , Locatelli , Boccafurni , Angeloni, Nani , Ciani , Zucchetti , Prettato , Tontini , Bassi , Coletti . All. Galli

Bella vittoria della Virtus Bellini Gorle, che in gara 1 del secondo e ultimo turno di play-out, conquista un meritato successo sul difficile campo di Bollate.
Ora la serie si sposta al Palagorle mercoledi (ore 21), dove, in caso di vittoria, la Virtus conquisterà la salvezza.

Boccafurni e compagni partono molto bene fin dalle battute iniziali, trovando canestri con continuità, da fuori area (5 bombe nei soli primi 10 minuti), ma anche nel pitturato e in transizione.
Alle ottime percentuali dall'arco, non fa seguito un altrettanto concretezza difensiva, con i padroni di casa, che , pur soffrendo, riescono a non sbandare del tutto.
Anche ad inizio secondo quarto la musica non sembra cambiare, con Ciani e soci che trovano ancora canestri s, salvo poi nei minuti finali prima della pausa lunga, subire
Dopo l'intervallo Gorle è brava ad alzare l'intensità difensiva e  a trovare giocate importanti che le permettono di allungare ulteriormente fino al + 15 di fine terzo quarto.

Come prevedibile, arriva la reazione di "forza" della formazione milanese, che, trascinata, dal suo pubblico, accorcia le distanze nei minuti finali, fino addirittura al -3.
Nel momento di maggiore difficoltà per i bianco-verdi, Locatelli e compagni ritrovano lucidità in entrambi i lati del campo, concedendo agli avversari solo canestri dalla lunetta e trovando dall'altra parte canestri  e liberi importanti per un piccolo ma determinante mini-break nell'economia finale del match.
Gli ultimi tentativi dei milanesi non vanno  a buon fine e Gorle può festeggiare la vittoria in gara 1.

Un successo assolutamente meritato, ma che non dovrà assolutamente togliere concentrazione alla nostra prima squadra in vista di gara 2: servirà salire ancora di livello  dal primo all'ultimo minuto contro una formazione, Bollate, che vuole assolutamente riportare la serie in casa loro, cosi come servirà il tifo incessante del nostro pubblico.

Sarà, comunque vada, l'ultima partita in casa del Gorle per questa stagione, e non possiamo non vedere tutta la nostra curva tingersi di bianco-verde.

Mercoledi, ore 21 al PalaGorle: tutti presenti!!!



venerdì 20 maggio 2016

LA C SILVER VINCE LA SERIE CON G.S.Q.S.A. ....ORA SERIE FINALE CON BOLLATE!



CAMPIONATO C SILVER, GARA 3 PLAYOUT


VIRTUS BELLINI GORLE  - G.S.Q.S.A. MILANO 61 - 56    Parziali   23-9, 38-31, 50-52

Virtus Bellini Gorle:
  Padova , Santinelli , Locatelli , Boccafurni , Angeloni, Nani , Ciani , Zucchetti , Prettato, Tontini , Bassi , Coletti ne. All. Galli Vice Lorenzi 


G.S.Q.S.A. Milano:  
Zanlucchi , Bozzini, Gambino , Portell, Lepri , Pobbiati , De Bellis , De Mezza , Ostuni, Rolandi , Valentini ne, Zucca . All. Contardi

Emozionante vittoria della Virtus Bellini Gorle nella decisiva gara 3 di Play-out, per il passaggio al turno finale, dove si deciderà chi manterrà la categoria.

Partita vibrante con un inizio tutto di marca bianco-verde che scava un parziale importante nei primi 10 minuti, trovando canestri dalla lunga distanza e giocate in velocità, ma soprattutto una difesa che concede davvero poco ai milanesi.


Nel secondo periodo c'è il ritorno degli ospiti, bravi a non farsi condizionare dal primo parziale e a trovare soluzioni dentro l'area.

Dopo la pausa lunga l'inerzia è ancora di Santambrogio che nel giro di pochi minuti  costruisce un ulteriore break con De Bellis che permette prima l'aggancio e poi il sorpasso a cavallo dei due tempi.

Nel momento di maggiore difficoltà dei gorlesi, è la difesa a far la differenza: Tontini e compagni costruiscono un vero e proprio muro nella propria metà campo, costringendo gli avversari negli ultimi 5 minuti a conclusioni forzate o al limite dei 24 secondi, proprio come in gara due a Milano, trovando cosi i canestri, anche dalla lunetta, del sorpasso definitivo.

G.S.Q.S.A. prova a reagire, forzando tiri anche dalla lunga distanza, e buttandosi a rimbalzo, ma Locatelli e compagni si dimostrano pronti lasciando davvero poco ai milanesi.....vittoria!


La partita si conclude cosi con Boccafurni e compagni  a festeggiare la vittoria importantissima della serie, con gli ospiti che escono in lacrime ma a testa alta , dopo tre partite davvero intense, emozionanti, ma assolutamente corrette.


Una serie difficile, sudata,palpitante ma che ha visto vincere con merito la formazione di Albe Galli, capace dopo la sconfitta in gara uno, di non demoralizzarsi e andare a vincere con caparbietà in trasferta e in una tiratissima gara tre trovare le risorse, anche nei momenti di difficoltà, per mettere la testa davanti agli avversari e non voltarsi più indietro.


Un ringraziamento sincero da parte della società a tutti i ragazzini, genitori, tifosi presenti sabato alla partita: è stato il vero sesto uomo in campo in questa gara tre finale, trasmettendo  in campo tanta emozione ma altrettanta energia ai nostri giocatori.....grazie!!!!

Terminati i festeggiamenti per aver superato il primo scoglio , la testa e la concentrazione rimane ancora alta perchè si torna in campo per la serie finale per la salvezza: la Virtus Bellini Gorle affronterà la formazione di Bollate, vincitrice anche lei in una serie al meglio delle tre con Nova Milanese. Squadra che si affida all'estro del senior Villa, alle giocate di Veronelli e Danesi, con un nucleo interessa, capace di rendere la vita difficile a chiunque in casa su un campo storicamente caldo. 

A differenza di questo turno però,  Gorle avrà il fattore campo "contro": prima partita in programma domenica a Bollate (ore 18), gara due in programma al PalaGorle alle ore 21 mercoledi, eventuale bella domenica 29 alle 21.

Mercoledi quindi la nostra palestra dovrà tornare a riempirsi e spingere i nostri ragazzi verso la salvezza....vi aspettiamo tutti!


Ma ora tutti domenica  a Bollate per gara 1....forza ragazzi!!!!!











mercoledì 18 maggio 2016

Terzo Memorial Mauro Nespoli MAURO #22

6 ore di basket VIRTUS GORLE

Domenica 15 maggio si è svolto presso il PalaGorle il Terzo Memorial Mauro Nespoli MAURO #22, 6 ore di basket dedicate all'indimenticato Mauro Nespoli, giovane atleta della società biancoverde, venuto a mancare nell'agosto 2013 dopo una coraggiosa ed indomabile lotta contro la devastante malattia che ormai da qualche anno l'aveva colpito.
E' stata, anche quest'anno, una giornata di serenità e di basket, come avrebbe sicuramente voluto e come da lassù ha certamente apprezzato Mauro, il cui sorriso e la cui gioia di vivere sono rimasti in tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo.

Si è iniziato alle 9, come da programma, con una colazione extra, fornita da Almadolce Gorle (un doveroso ringraziamento deve naturalmente giungere anche agli altri due generosi sponsor di giornata, Italo Tresoldi Bergamo e Studio Piccolo Bergamo).
Numerosissima, come ogni anno, la partecipazione degli atleti delle formazioni giovanili della Virtus Gorle: più di 40 atleti delle annate a partenza dal 2003 fino al 1998 si sono succeduti sul parquet, schierati in team di età mista, per mostrare in libertà, senza ansie agonistiche, le proprie capacità tecniche ed atletiche, e soprattutto la gioia di ritrovarsi e giocare insieme. Impossibili nominarli uno ad uno, ma è stata per tutti i presenti una grande gioia vederli scatenati sull'amato parquet del PalaGorle!
Come nota di colore, non è mancata neppure quest'anno la rappresentativa di allenatori, dirigenti e papà assortiti, ironicamente definita "All Strak"; Andrea Calvo -anche organizzatore del Memorial-, Mario Boccafurni, Paolo Giugni, Roberto Piccoli, Massimo Brugali (vittima di un lieve -auspichiamo- infortunio) e Alberto Zucchi, insieme a Diego Nespoli, nonostante le clamorose carenze fisiche da scarsità di allenamento e/o vetustà demografica, hanno voluto portare la propria testimonianza di simpatia sul campo, mostrando anche qualche vago sprazzo di antica gloria dal punto di vista tecnico.

La colonna sonora della giornata è stata presentata da Max Pandini, ed il Presidente Enzo Galluzzo ha coordinato, come sempre il tutto, sacrificandosi anche come arbitro in molti dei match.
Ed infine, non va dimentica la preziosa, sensibile presenza di Angelo e Cinzia, i genitori di Mauro, con il fratello Diego, che hanno seguito tutta la giornata dalla postazione del buffet, da loro costantemente rifornito con grande generosità, e su cui si sono voracemente lanciate le fauci, per tacitare i vigorosi appetiti, dei giovani (e dei meno giovani...) atleti scesi in campo.
La bella giornata si è conclusa con l'estrazione di numerosi premi per i ragazzi partecipanti, e con le consuete foto di gruppo per i saluti finali. (su facebook la bella galleria di foto completa:   https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1021751814577477.1073742006.186061781479822&type=3)


Ringraziando tutti coloro che sono intervenuti, da giocatori, organizzatori o da semplici spettatori, non resta che dirci....all'anno prossimo!